Vampiri, ghost e fantasy…


A Trieste in questi giorni, c’è il SCIENZEPLUSFICTION, il festival di cinema che per me continua ad essere il massimo per quanto riguarda i festival del cinema svoltosi nella mia città.
Purtroppo, sempre  per quanto mi riguarda…non fanno più quei bellissimi film con astronavi e extraterresti, che adoro! Pensate che su quattro film da me visti, nessuno corrispondeva ai miei ideali…anche se tutti meritano la visione.
Ieri sera il regista Lamberto Bava  ha presentato in anteprima il suo ultimo lavoro, “Ghost Son”. Un film che verrà presentato nei circuiti cinematografici a partire della prossima primavera e che vanta un casta eccezionale:  Laura Harring, John Hannah, Pete Postlethwaite, ambientato nel sconfinato paesaggio africano….film da non perdere!
Inoltre, il regista Terry Gilliam con il suo stupendo “Tinderland” storia di vampiri, sul genere “Lupo mannaro americano a Londra” , ambientato in Laponia, dove la notte dura 3 mesi!
Altro film interessante “ Trapped Ashes” (USA) e il fantasy spagnolo “Il labirinto del fauno”.
Penso che questa sera assisterò per la terza volta “Immortel (ad vitam) il mitico film di Enki Billal, al quale gli verrà consegnato un premio alla sua carriera.
A questo punto scappo, ho tanto lavoro arretrato da sbrigare…non prima di avervi augurato buon fine settimana.

Annunci