Sono piccoli, ma cresceranno bene se…

Le foto sono state scattate questa mattina a dei ragazzini che mentre facevano canottaggio, a causa del mare movimentato, si sono impigliati nella barriera anti mucillagini davanti La Diga.

Qui apro una parentesi per rassicurarvi, poiché, dopo qualche tentativo sono arrivati i  soccorsi per liberarli, seppure non corressero nessun pericolo ( si trovavano a pochi metri dalla spiaggetta).

Chiudo la parentesi e continuo il mio post, innanzi tutto spiegandovi che, La Diga, chiamata anche l’isola di Trieste (luogo paradisiaco che adoro), non è solo uno  stabilimento balneare, è anche un luogo giusto per prendersi un aperitivo, pranzare o cenare, mentre davanti noi si accendono le luci della sera.

Ai giovani sportivi di questa mattina, ai loro allenatori e al personale tutto di La Diga, dedico queste parole di Rudyard Kipling.

Se riesci ad occupare il tempo inesorabile
dando valore a ogni istante della vita,
il mondo è tuo, con tutto ciò che ha dentro,
e, ancor di più, ragazzo mio, sei Uomo!
Rudyard Kipling

dalla diga

Annunci