Genitori e figli dell’era digitale

Mi chiamavo Davide ma mi suonava antiquato, quindi ho pensato di cambiarlo in DVD
1
Ciao Davide come va? Tua madre ed io sentiamo molto la tua mancanza, perciò spegni il PC per favore, scendi e vieni a pranzare con noi. Con amore. Papà
5
Ciao Roby. Sono di nuovo io, tuo padre… ma ho un’altra domanda a proposito del mio nuovo computer. Posso registrare un film dalla TV via cavo e poi mandarla per fax dal mio videoregistratore a un CDRom e da lì spedirlo per e-mail al cellulare di mio fratello perché possa fare una copia col registratore del vicino?
4
Concludendo…
L’infanzia non è una gara a chi cammina prima, parla prima, legge prima e sa usare lo smartphone o il computer prima. L’infanzia è una fase della vita e ogni bimbo ha il diritto di imparare nel rispetto dei suoi tempi.

Annunci