A Trapani per l’Immacolata

058
La Provincia di Trapani si trova a nord-ovest della Sicilia, tra il Mar Tirreno e il Mar Mediterraneo. La città di Trapani è nota per essere la “città dei due mari”.  Conosciuta  per il sale e la vela, sorge ai piedi del monte Erice, uno dei paesi più pittoreschi della Sicilia e si trova di fronte alle Isole Egadi.
Corso V. Emmanuele
La scoperta, a piedi, del centro storico ci si può rendere conto che questa parte della città,  chiusa al traffico, sembra essere un vero è proprio “salotto” per Trapani.
Le strade principali sono: Corso Vittorio Emanuele, l’antica Loggia, Via Torrearsa e via Garibaldi.
Via Garibaldi
Qui è tutto un susseguirsi di edifici storici dal valore artistico elevato. C’è Palazzo Cavarretta (oggi sede del Municipio di Trapani ed un tempo lo era del senato siciliano. Mostra un’affascinante facciata in stile barocco), la Cattedrale (chiesa vescovile di Trapani che venne edificata per volontà di Alfonso il Magnanimo nell’anno 1421.
trapani
Nel corso del tempo il grande edificio sacro ha subito diverse modifiche ma resta, a tutt’oggi, uno dei più belli della città), Palazzo Riccio di Morana, Palazzo San Rocco, Palazzo Riccio di San Gioacchino, Palazzo Lucatelli e la Chiesa del Collegio.
057
Ricordo con piacere le rilassante passeggiate al crepuscolo sulle mura che si affacciano sul mare. Il centro storico è molto bello, pulito, bellissimi palazzi ristrutturati, i tanti localini e la gente per le stradine. Una sorpresa anche la passeggiata del mattino, alla scoperta delle belle vie e viali alberati che si trovano davanti al porto, tutto molto curato e ben tenuto.
2015-12-16

Leggete anche:
A Erice con la cabinovia

Annunci