“It couldn’t happen here”

E’ un film musicale del 1988 dei Pet Shop Boys basato sulla loro musica. Originariamente venne concepito come “un’ora di musica tratta dal loro album Actually”. I Pet Shop Boys è  un gruppo musicale synth pop britannico, formato da Neil Tennant (cantante, chitarrista ed occasionalmente tastierista) e da Chris Lowe (tastierista e occasionalmente anche cantante). La longevità della loro carriera viene attribuita alla loro abilità di creare musica pop/dance melodica con testi intelligenti (prerogativa del genere musicale synth pop di cui sono tra i principali fautori) e uno stile originale. Il duo è tra quelli di massimo successo nella musica pop, soprattutto in Europa; secondo il Guinness World Record, i Pet Shop Boys sono il duo più famoso e di successo sia nel Regno Unito che in tutta la storia del pop.
Annoverati fra gli artisti musicali che hanno venduto più dischi, complessivamente i Pet Shop Boys hanno venduto più di 50 milioni di dischi in tutto il mondo. Dal 1985 hanno realizzato 30 album, di cui 12 in studio, da cui sono stati estratti oltre 50 singoli, piazzandone ben 39 nelle prime venti posizioni della UK Singles Chart, tra cui le cinque numero uno: West End Girls, It’s a Sin, Always on My Mind , HeartDomino Dancing.
Nel corso della loro carriera i Pet Shop Boys hanno ricevuto diversi premi e onorificenze, fra le quali si possono citare un Ivor Novello Award, un premio della British Academy of Composers and Songwriters e il primato di essere l’unico artista musicale “non solista” ad aver piazzato 10 brani in cima alla classifica dance statunitense (i primi “non solisti” in assoluto).
Fonte wikipedia

Yesterday, remember how clear it seemed
In six inch heels, quoting magazines
Go all the way, you knew you could
So far, so good

Someone asked: Who do you think you are?
Who pays your bills? How come you came this far?
Shrugged him off, and locked the door
So good, this far

Now it almost seems impossible
We’ve drunk too much, and woke up everyone
I may be wrong, I thought we said
It couldn’t happen here

I don’t expect to talk in terms of sense
Our dignity and injured innocence
It contradicts your battle-scars
Still healed, so far

Now it almost seems incredible
We’ve laughed too loud, and woke up everyone
I may be wrong, but I thought we said
It couldn’t happen here

Now it almost seems impossible
We’ve found ourselves back where we started from
I may be wrong, I thought we said
It couldn’t happen here

I may be wrong, I thought we said
It couldn’t happen here.

Traduzione di “It couldn’t happen here” dei Pet Shop Boys

Ieri, ricorda quanto sembrava chiaro
In tacchi da sei pollici, citando riviste
Fai tutta la strada, sapevi di poterlo fare
Fin qui niente da dire.

Qualcuno ha chiesto: Chi pensi di essere?
Chi paga i tuoi conti? Come mai sei venuta così lontano?
Ignoralo, e chiudi la porta.
Fin qui niente da dire.

Ora sembra quasi impossibile
Abbiamo bevuto troppo, e svegliato tutti
Potrei sbagliarmi, pensavo che avessimo detto
Non poteva succedere qui.

Non mi aspetto di dire cose sensate
La nostra dignità e l’innocenza ferita
Contraddice le tue cicatrici da lotta
Ancora da guarire, finora.

Ora sembra quasi incredibile
Abbiamo riso troppo forte, e svegliato tutti
Potrei sbagliarmi, ma pensavo che avessimo detto
Non poteva succedere qui

Ora sembra quasi impossibile
Ci siamo ritrovati da dove abbiamo cominciato
Potrei sbagliarmi, ma pensavo che avessimo detto
Non poteva succedere qui

Potrei sbagliarmi, ma pensavo che avessimo detto
Non poteva succedere qui.

pet-shop-boys 2015

Pet Shop Boys King’s Cross .  Dal Glastonbury Festival 2010.

Pet Shop Boys Electric Tour – Full Concert – Miami – 2013

I Pet Shop Boys si sono esibiti al parco della musica di Roma il 25 giugno del 2015. LINK

Annunci