Felice, infelice, Marie Antoinette

Marie_Antoinette_in_Muslin_dress
Oggi il mio pensiero va a  Maria Antonietta, la giovane arciduchessa figlia di Maria Theresia d’Austria, che quindicenne lascia Vienna e parte per  Versailles, per sposare il giovanissimo delfino di  Francia,  destinato a diventare Luigi XVI.
Maria Antonia Giuseppa Giovanna d’Asburgo-Lorena, nota semplicemente come Maria Antonietta (Vienna-Austria, 2 novembre 1755), fu regina consorte di Francia e di Navarra, dal 10 maggio 1774 al 21 settembre 1792, come sposa di Luigi XVI.
Brindano
Di Maria Antonietta furono scritti moltissimi libri, vari dipinti e  diversi film – tra cui uno del 2006, Marie Antoinette, con Kirsten Dunst, diretto da Sofia Coppola – rivisto con mio grande piacere, la cui trama è pressapoco così:
La giovanissima sposa,  dovette attendere sette anni prima che il matrimonio venisse consumato e solo dopo il 1777 le cose si sistemarono e i due ebbero quattro figli. Dopo la nascita del tanto desiderato pargolo, Maria Antonietta pote tirare un sospiro di sollievo, la sua posizione nella corte francese fu finalmente assicurata! Lei la ragazzina spaesata che non riesce a capire perché tutta la corte le giri attorno mentre lei mangia, il faticoso rituale della mattiniera vestizione, perché il suo giovane sposo non la desideri. Ad un certo punto, lei si lascia coinvolgere in festini licenziosi e bulimie dolciarie, di spese folli per abiti, scarpe, gioielli e pettinature sempre più stravaganti…poi con la gravidanza riprende il controllo di sé stessa e da li in poi subisce il fascino della vita semplice nel Petit Hameau, graziosa imitazione di un villaggio austriaco, dove la regina giocava a fare la contadina e a mungere le mucche. Il Petit Trianon l’era stato donato dal marito perché lei si rifugiasse  tra amici intimi lontano dal severo cerimoniale di Versailles.
Maria Antonietta e  i suoi 4 bambiniLa regina e i suoi quattro bambini.

La giovane regina detronizzata dalla Rivoluzione francese, la cui vita termina a 38 anni ghigliottinata il 16 ottobre del 1793, per colpe non sue, diventata simbolo del disimpegno etico. Chi non si ricorda la frase a lei attribuita “ Se i francesi non hanno il pane, dategli le briosce”…
St_Denis Ile de FranceSt Denis – Ile de France, dove furono sepolti Luigi XVI e Maria Antonietta.
Louis XVI et Marie-Antoinette sepolti a St Denis

Annunci