Pensierini del mercoledì


La gioia e la malinconia arrivano insieme ed è il cuore a dover distinguerle e poi la ragione a staccarle.
E dopo un illuminato percorso di vita, scopri che per patire di meno devi amare di più.
A forza di riempire lentamente il tuo cuore d’amore, lentamente arriverai a liberarti dalla solitudine.
Se ami qualcuno, se l’ami veramente, è razionalmente impossibile, che tu possa intenzionalmente ferirlo.
Lascia il calore dell’amore sciogliere il ghiaccio in cui ha avvolto il tuo cuore.
Tu sei il Cielo che guarda passare le nuvole dell’altrui sofferenza.
Per scacciare  la solitudine, la nostalgia di una perdita, cerca di creare un legame forte tra tutto quello che è legato alla vita e distaccarti di quello che appartiene alla morte.
…e per finire…
A volte l’unica causa della propria sfiga … è il non volere staccarsi dai menagrami.

Io

Annunci