Un angelo in veste da conducente di bus

Questo post, scritto il 5 agosto del 2011, lo ripropongo oggi, per ricordare il mio cagnolino Joy.
Era da tanto che ricevevo degli inviti, per assistere alle manifestazioni estive del Teatrino Franco e Franca Basaglia, che si trova al Parco di San Giovanni di Trieste. Quindi ieri decisi di andarci, chiesi un passaggio a dei amici che lì si recavano e andai. Si, ma con il mio cagnolino Joy, di solito lo porto sempre agli spettacoli organizzati all’aperto e lui se ne sta buono per tutto il tempo.
joyPurtroppo ieri sembrava che venisse giù il diluvio universale, quindi decisero di farlo al coperto, impedendo così l’accesso al mio Joy.
Non ci restava che ritornare indietro scendendo la scalinata, piena di curve e tornanti, che porta sulla via principale .
Camminavamo veloci tra le sterpaglie che ingombravano i vialetti pedonali, inseguiti dai nuvoloni neri, nella penombra che preannuncia la sera. Confesso non è stato uno spasso arrivare alla fermata degli autobus. Inoltre avevo il timore di non trovare un conducente benevolo che mi lasciasse salire con Joy.
Siamo stati fortunati, un angelo in veste di conducente di un mezzo di trasporto pubblico, intorno le 21 di ieri, si è fermato nonostante avesse terminato il suo servizio e dovesse recarsi al deposito.
Grazie angelo, io e Joy ti siamo molto riconoscenti.

Annunci