Sono mille venti che soffiano

Quando una persona cara ci lascia, si rivede in un lampo tutta la vita. Tanti flash veloci. Attimi di felicità. Ricordi tristi. Ci sono ricordi che rimangono dentro, voci, profumi, odori.
ventoMi sono ricordata di questo canto ed il pensiero è volato subito ai miei cari che non ci sono più…
“Non restare a piangere sulla mia tomba.
Non sono lì, non dormo.
Sono mille venti che soffiano.
Sono la scintilla diamante sulla neve.
Sono la luce del sole sul grano maturo.
Sono la pioggerellina d’autunno.
Quando ti svegli nella quiete del mattino…
Sono le stelle che brillano la notte.
Non restare a piangere sulla mia tomba.
Non sono lì, non dormo.”
Canto Navajo

Estate

Annunci