Ricetta del vin brule’

Il vin brulè è una bevanda calda che ti aiuta a combattere il freddo dell’inverno e a riscaldarti il cuore.
Prima e durante le Feste di Natale, intrattenete i vostri ospiti con questa bevanda, è semplice ed originale da fare.

Ecco cosa occorre:
1 litro di vino rosso scuro e corposo.
2 stecche di cannella
200 grammi di zucchero
8 chiodi di garofano
1 arancia
1 limone

Iniziate a sbucciare in superficie il limone e l’arancia, la buccia deve essere priva del bianco, poi in un pentola (non deve essere antiaderente) mettere i chiodi di garofano, la cannella, aggiungete pian piano un po’ di vino e lo zucchero, poi le buccia dell’arancia e del limone.
Prima di accendere il fuoco, mescolate in modo tale che lo zucchero si sciolga un po’, ora portate ad ebollizione per un paio di minuti ricordandovi ogni tanto di mescolare, meglio con un cucchiaio di legno.
Adesso dovete far evaporare l’alcol, facendo molta attenzione, fiammeggiando la superficie.
Attendete qualche minuto prima di servire.
E’ consigliabile filtrare il vin brulè con un colino.

Fonte web

Annunci