Dicono che il diavolo… ma i virus?

Spero di essermi liberata dal virus che mi mise ko per quasi tutta la settimana! Nei giorni scorsi mi prodigai alla ricerca di informazioni che lo  riguardassero. Dicono che il diavolo sia meno brutto da come lo dipingono, ma il virus? Guardatelo quanto è brutto!

Leggo che in questi giorni, mentre una grossa percentuale di abitanti del nostro paese è fuori a festeggiare, un’altra se ne sta a letto, e purtroppo solo a causa dei cosiddetti mali di stagione e dell’influenza, anche se il picco massimo del contagio sembra che si scateneranno solo tra la fine di gennaio e febbraio.

I tecnici e gli  esperti dei  Ministeri  della Salute e dell’Ambiente, in considerazione delle particolari condizioni climatiche che favoriscono l’inquinamento atmosferico, hanno messo a punto una serie di suggerimenti pratici per affrontare questa emergenza. FONTE

10 semplici cose da fare e consigli da seguire

 Auto e mezzi pubblici

  1. Usa i mezzi pubblici: evita di andare in auto se puoi
  2. Se proprio devi usare l’auto, non viaggiare da solo
  3. Se proprio non hai alternative a usare l’auto, rallenta di almeno 10 km/h rispetto ai limiti di velocità
  4. Non parcheggiare in doppia fila: creare un ingorgo aumenta anche la tua esposizione all’aria inquinata

Riscaldamento

  1. Prima di andare via dall’ufficio controlla che il riscaldamento sia spento
  2. Chiudi il riscaldamento di casa se vai in vacanza: risparmi e riduci le emissioni
  3. Abbassa il riscaldamento di 1-2 gradi e, se fa freddo, metti un maglione in più
  4. Limita l’uso della legna per il riscaldamento

Attività all’aperto
Limita le attività sportive all’aria aperta.

  1. Tieni al riparo in casa bambini, anziani e chi è affetto da patologie respiratorie nelle ore di maggior traffico
Annunci