Eataly Trieste dedicato al vento

E’ dal 17 gennaio che a Trieste abbiamo uno spazio di 3.000 metri quadri all’interno dello storico Magazzino vini. Dove comprare, mangiare e studiare i  cibi e le  bevande di alta qualità. Il posto è molto bello con vista mare e possiede una vasta cantina nel piano interrato. Eataly Trieste si trova in Riva Tommaso Gulli, 1  ed è aperto tutti i giorni 9:00 – 22:30, a parte venerdì e sabato 9:00 – 00
I primi giorni di apertura dell’ex Magazzino vini sono coincisi con l’arrivo a Trieste del vento di Bora. Nonostante ciò il flusso di persone che ha raggiunto le Rive per curiosare tra i banchi e gli scaffali pieni di prodotti enogastronomici di qualità è stato costante durante tutta la settimana e si è ingrossato durante il fine settimana. Leggete anche: A Trieste quando soffia la Bora e La Bora che fa tremar le case.

“Uno spazio d’eccezione per il nuovo store di Trieste. L’Antico Magazzino Vini, costruito nel 1902 per stoccare le botti che arrivavano dall’Istria e dalla Dalmazia, ha subìto una ristrutturazione durata ben 11 anni e si appresta a diventare un vero e proprio salone del gusto friulano. I lavori, supportati della Fondazione CRTrieste, portano la firma dell’architetto fiorentino Marco Casamonti dello studio Archea (lo stesso che ha rifatto la Catina Antinori), che ha mantenuto intatta la struttura storica da cui, grazie alle suggestive vetrate, si può godere di una vista mozzafiato sul porto della città e sul golfo.
Sono 7 i punti di ristoro distribuiti su tre piani, oltre al consueto store che propone le eccellenze della gastronomia italiana e regionale. Sarà l’Osteria del Vento a offrire ai clienti specialità di terra e di mare, valorizzando i sapori della cucina triestina, mentre Fish Academy – La Barcaccia si concentrerà sul miglior pescato del giorno, rielaborato in ricette creative. Per quanto riguarda il bere di qualità si potrà scegliere fra le oltre mille etichette dell’Enoteca – che diventa di fatto il punto vendita al dettaglio più grande della regione per quanto riguarda il vino – oppure optare per un aperitivo al wine bar Pane&Vino. La scelta nell’ambito caffetteria è garantita dal marchio illy, con il Gran Bar illy, che fa il paio con il gelato artigianale Agrimontana e il cioccolato Domori, a cui è dedicato uno stand centrale con vista mare. Infine, al piano inferiore, la Scuola di Eataly Trieste, un’aula didattica da 30 posti dove si svolgeranno corsi, lezioni, degustazioni ed eventi di vario tipo. “Eataly Trieste vuole raccontare il patrimonio culturale ed enogastronomico che caratterizza un territorio molto particolare, senza confini, multilingue, multiculturale e multireligioso” ha spiegato Andrea Guerra, presidente esecutivo di Eataly, “La ricchezza delle sue tradizioni è un patrimonio prezioso che Eataly si impegna a mettere in risalto ogni giorno con i buoni prodotti locali, le migliori ricette e approfondimenti didattici”. Fonte 

.

Annunci