Tra i fiori del glicine e le violette

Non saprei qual scegliere… ambedue di una bellezza effimera, come la primavera. Le violette Anche quest’anno andrai per violette lungo le prode, nel febbraio acerbo. Quelle pallide, sai: che han tanto freddo, ma spuntano lo stesso, appena sciolte l’ultime nevi; e fra uno scroscio e un raggio ti dicono: «Domani è primavera.» Ogni anno ti confidi al tuo tremante cuore: «È finita», e pensi: «Non … Continua a leggere Tra i fiori del glicine e le violette