Una calda serata d’estate

La mia “movida” triestina ebbe inizio al tramonto del sole, mentre sorbivo un ottimo gelato, preso alla gelateria “Il Pinguino”, che si trova sul molo Pescheria. Poi m’incamminai  verso Piazza Venezia dove trovai la statua di Massimiliano d’Asburgo che guardava, rapito, il golfo di Trieste. All’improvviso, un vociare frammisto alla musica eseguita da un gruppo pop, mi mise in subbuglio, quindi decisi d’immortalare la mia passeggiata, che si concluse in piazza della Borsa. Guardate le foto.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Un Arcobaleno sul mare e tant’altro ancora, questa è Trieste

 

20150624 COLLAGE

Annunci