Potsdam, un luogo incantevole

La storia di Potsdam inizia nel 1745, quando Federico il Grande fece costruire il castello Sanssouci come residenza estiva, l’edificio più antico del complesso di castelli e parchi di Potsdam. che si trova a circa 25 km da Berlino.

Tra i quartieri storici di Potsdam si consiglia di visitare, oltre alla colonia russa Alexandrowka, anch’essa parte del patrimonio dell’UNESCO, il quartiere olandese con le case in cotto rosso, l’antico quartiere boemo dei tessitori e ovviamente i famosi studi cinematografici di Babelsberg. La struttura aprì i battenti nel 1911, quando il mondo del cinema capì il potenziale dei paesaggi e degli edifici del luogo per le riprese cinematografiche e da allora ospita produzioni di fama internazionale, basti ricordare “L’angelo azzurro”, “Il pianista”, “Il giro del mondo in 80 giorni” e il recente “Inglourious Bastards”. Fonte web

Annunci