Trieste, dal mare ai monti e ritorno

La Val Rosandra  è una delle mete più amate dagli escursionisti triestini. La principale via d’accesso per i sentieri di fondo valle è dall’abitato di Bagnoli della Rosandra. Ma il mio pomeriggio l’ho dedicato, più che a una vera e propria passeggiata, ad ammirare la Val Rosandra dall’alto. Il piccolo abitato di San Lorenzo si trova proprio sopra la valle e dalla piazza in cui … Continua a leggere Trieste, dal mare ai monti e ritorno

Tempo di Pasquetta

 Cosa può far più felice un bambino che correre libero sul prato..! Io come bimba un po cresciuta, a prescindere dagli acciacchi dell’età,  adorerei  fare un giro fuori porta, alla ricerca del prato su cui correre! Ma se il cielo diventa nuvoloso e promette pioggia resterò a casa a ricordare il mio ultimo viaggio in Spagna: Le Fallas di Valencia, Madrid e Toledo … e sognare … Continua a leggere Tempo di Pasquetta

Serena Pasqua

Un pensiero di pace scritto da Gianni Rodari. ”Perché ci sono cose da fare ogni giorno:  lavarsi, studiare, giocare,  preparare la tavola, a mezzogiorno. Ci sono cose da far di notte: chiudere gli occhi, dormire, avere sogni da sognare, orecchie per sentire. Ci sono cose da non fare mai, né di giorno né di notte, né per mare né per terra: per esempio, LA GUERRA.”Gianni Rodari. Continua a leggere Serena Pasqua

Tra i fiori del glicine e le violette

Non saprei qual scegliere… ambedue di una bellezza effimera, come la primavera. Le violette Anche quest’anno andrai per violette lungo le prode, nel febbraio acerbo. Quelle pallide, sai: che han tanto freddo, ma spuntano lo stesso, appena sciolte l’ultime nevi; e fra uno scroscio e un raggio ti dicono: «Domani è primavera.» Ogni anno ti confidi al tuo tremante cuore: «È finita», e pensi: «Non … Continua a leggere Tra i fiori del glicine e le violette

San Daniele del Friuli

Escursione alla rinomata San Daniele del Friuli (UD), il paese del prosciutto crudo e della trota salmonata del vicino Tagliamento. L’antico borgo Chiesa della Fratta Le vie centrali Palazzo d’epoca Il Duomo e l’antico Palazzo Comunale San Daniele del Friuli è un comune italiano di 8.156 abitanti della provincia di Udine in Friuli-Venezia Giulia. La città è nota in tutto il mondo per la produzione … Continua a leggere San Daniele del Friuli

La ricetta della pinza di Pasqua

♪♪♪♪♥♥♪♥♥♪ BUONA GIORNATA TUTTI ♪♪♪♪♥♥♪♥♥♪ A Trieste durante il periodo di Pasqua, ci sarà sempre qualcuno che sta pensando di preparare il grande classico della cucina tipica, la  pinza triestina. Di solito, la mattina di Pasqua inizia proprio con la pinza triestina (non molto dolce) quindi si adatta ad essere accompagnata da salumi e formaggi oppure da confetture fatte in casa. Va consumata durante tutto il … Continua a leggere La ricetta della pinza di Pasqua

La danza macabra

È stupenda la chiesetta fortificata che si trova a Hrastovlje (Cristoglie) in Slovenia, un gioiellino della pittura istriana tardogotica in un edificio risalente a più di trecento anni prima. Da sempre meta di pellegrinaggi, le sue mura furono innalzate più tardi, contro gli assedi de turchi. Se non fosse stato per lo scrittore Veit Heininchen, tedesco trapiantato a Trieste, sarei ancora all’oscuro di questa meraviglia, cioè, … Continua a leggere La danza macabra

Primavera…

Un non vedente stava seduto sul gradino di un marciapiede con un cappello ai suoi piedi e un pezzo di cartone con su scritto: “Sono cieco, aiutatemi per favore”.   Un pubblicitario che passava di lì si fermò e notò che vi erano solo alcuni centesimi nel cappello. Si chinò e versò qualche moneta, poi, senza chiedere il permesso al cieco, prese il cartone, lo girò e vi … Continua a leggere Primavera…