Praga, 50 anni dopo Jan Palach

A Praga, iniziamo la giornata gironzolando con il tram, tra le vie del centro storico e le rive della Moldava, in attesa delle ore 11, ora in cui  l’orologio astronomico di Praga, Týnský Chrám, da il via alla sua sempre affollata esibizione…. Piazza Venceslao e la Primavera di Praga. In ricordo del sacrificio di Jan Palach (Praga, 11 agosto 1948 – Praga, 19 gennaio 1969) … Continua a leggere Praga, 50 anni dopo Jan Palach

Solo walk, donne, uomini, cani

In questa storiella c’è la prova che le donne non serbano mai rancore! Una donna arrivata alla fine della sua tribolata vita si trova alle porte del cielo. Mentre era in attesa di San Pietro, da una sbirciata oltre l’inferriata e vede tutti i suoi cari, quelli partiti prima di lei, felici in un paesaggio idilliaco attorniati da ogni ben di Dio. All’arrivo di San … Continua a leggere Solo walk, donne, uomini, cani

Islanda, 500 km a piedi, da costa a costa

Nell’estate del 2016 Marco Parlante ha camminato da solo attraversando la costa dell’Islanda verso la costa, da nord a sud. “Ho iniziato a Sauðárkrókur e ho raggiunto la via Kjolur passando per Kerlingarfjioll, poi sono passato da Gullfoss a Haifoss e ho terminato la passeggiata con il sentiero Laugavegur, da Landmannalaugar a Skògar. 18 giorni, 500 km”. Meditate gente, meditate, abbiamo rispettato le clausole del contratto … Continua a leggere Islanda, 500 km a piedi, da costa a costa

L’Epifania a Trieste

Alcune foto scattate ieri: alcune Befane triestine mentre si allontanavano, in canoa, dopo aver eseguito il loro compito!   A Trieste è sempre affollata la processione che parte dalla Chiesa di S. Nicola dei Greci e va al molo Audace, con il tuffo dei volontari che s’immergono, per recuperare la croce di legno lanciata in mare per la benedizione del mare. Eccovi alcune foto della … Continua a leggere L’Epifania a Trieste

Souvenir

… un viaggio nell’aria scossa appena dal sommesso stridore di freni dei bus il cielo qui  è perfetto ma avanti le crepe del tempo le screpolature nei muri a dire e ricordare del  sapere tutto e niente e io nuovamente stupita che da tanta imperfezione un altro miracolo sia avvenuto. Souvenir di Malta – il video Incantevoli scorci della costa occidentale dell’isola di Malta. In barca sulle … Continua a leggere Souvenir

Nella calza della Befana vorrei trovare… 

…Mi hanno detto, cara Befana, che tu riempi la calza di lana, che tutti i bimbi, se stanno buoni, da te ricevono ricchi doni. Io buono sempre sono stato ma un dono mai me lo hai portato. Anche quest’anno nel calendario tu passi proprio in perfetto orario, ma ho paura, poveretto, che tu viaggi in treno diretto; un treno che salta tante stazioni dove ci … Continua a leggere Nella calza della Befana vorrei trovare… 

Le Befane dei tempi nostri

Per le amiche “quelle vere” ho rivolto ai santi tre preghiere: Che ci aiuti S.Giuseppe a tener su le tette, che S.Restaura ci mantenga la facciata… Quanto al Pio S.Valentino ci rassodi il sederino… Io scappo via sculettando! A voi tutte lascio la scopa e le scarpe tutte rotte Leggete anche: Viva la Befana.   Un’altra curiosità relativa alla festa dell’Epifania. Aspettando la Befana ti rivedo piccino mentre trepidante appendevi … Continua a leggere Le Befane dei tempi nostri

Felice Capodanno!

1 gennaio. Oggi è la giornata mondiale della pace! Ieri pomeriggio, mentre camminavo riflettevo sull’anno in corso, ora solo un numero sul calendario da gettare tra la carta da riciclare. Ciascuno di noi avrà il fine anno ed il primo giorno del nuovo anno in sintonia con il proprio stato di animo, quindi per qualcuno intenso e appagante, per altri tranquillo, per meglio dire senza botti … Continua a leggere Felice Capodanno!

Presente e futuro

Il 2018 tra breve farà parte dei ricordi. Il 2019 è un mistero… ma l’oggi è un dono, per questo viene chiamato presente, quindi godiamocelo. Ricordatevi: il valore delle cose non sta nella loro durata, ma nell’intensità del momento in cui accadono… il tempo non aspetta nessuno! Concludendo queste mie, sono sicura che tutti, me inclusa, si siano posti degli obiettivi, anche quello di vivere … Continua a leggere Presente e futuro

Il mio nuovo smartphone

Passato il Natale è arrivata l’ora di farvi tanti auguri per il 2019 che è lì, dietro l’angolo che attende per entrare in scena. Oggi vi lascio le luci natalizie della mia città, Trieste, ma il mio desiderio sarebbe di rivedere Parigi sotto le feste… oppure a New York,  a Londra , o a Praga, ma per ora resterà solo un sogno. Il mio smartphone ha deciso di piantarmi, … Continua a leggere Il mio nuovo smartphone